Seguici su Facebook
Fuoricasello
Torna aggiornata Fuoricasello, la guida dei fratelli Longo
05/12/2013

E' stata presentata questa mattina, nella prestigiosa sede della Provincia di Milano, l'VIII edizione di Fuoricasello, la guida ideata dai fratelli Longo, titolari della Longo un mondo di specialità di Legnano, per chi vuole sottrarsi al "triste rito del Panino" nel corso dei lunghi viaggi in autostrata.

Fuoricasello come dice il nome stesso è infatti una guida alla scoperta dei ristoranti - 735 quelli recensiti - che si trovano a breve distanza dall'uscita di un casello autostradale o delle principali superstrade. I ristoranti segnalati coprono oltre la metà delle uscite dell'intera rete autostradale.

Riveduta corretta e ampliata con nuovi indirizzi e ulteriori perfezionamenti per renderla sempre piu fruibile e facilmente consultabile, il volume ha superato le 600mila copie vendute. "Un successo indiscusso e dvvero imprevedibile - la coniderazione degli ideatori - in quell'aprile del 2006, quando venne fatta la prima riunione di redazione e venne dato il là a un progetto che sembrava ambizioso nella sua elementare praticita".

"I motivi per farne un inseparabile compagno di viaggio c'erano tutti - prosegue il comunicato stampa di presentazione della guida - indirizzi verificati di persona da un gruppo di esperti del giusto e buon mangiare, senza essere critici enogastronomici, ma forti di anni di prove sulla propria pelle di viaggiatori per lavoro, la facilità d'accesso lasciata l'autostrada, le indicazioni pratiche, gli indici semplificativi, la capacità di comunicazione dei Fratelli Longo, che del viaggio hanno fatto una necessità di impresa"

A fare gli onori di casa era presente il presidente della Provincia Guido Podestà, mentre Bruno Pizzul, che ha firmato la prefazione di tutte le edizioni, ha raccontato il suo essere un viaggiatore atipico perchè senza patente. E' stato Giovanni Longo direttore di Fuoricasello a illustrare con dovizia di particolari la nuova edizione.

"Con la guida Fuoricasello e stato amore a prima vista - le parole del presidente Podestà nella sua lettera di saluto - E non poteva essere altrimenti dato che sono una buona forchetta e, non c'e dubbio, che mi devo occupare anche di autostrade."

Per rimanere in tema, alta fine della Conferenza Stampa, Giovanni Re, noto chef titolare del ristorante Campo delle stelle di Vanzago, inserito in Fuoricasello in provincia di Milano, ha preparato per gli ospiti un superlativo cotechino con lenticchie: il binomio della tradizione divenuto piatto augurale. A conclusione la dolcezza del panettone Bardi.

Le immagini sono a cura di Romano Raimondi

http://www.legnanonews.com/news/56/33665/

« Torna Indietro

Copyright © 2010 Longo un Mondo di Specialit√† Srl  |  P.IVA 11667830159 Credits AWDGroup
Privacy Policy